Ayrton presenta il nuovo Zonda 3

ZONDA 3

Simile alla ZONDA 9, l’ultima aggiunta alla famiglia ZONDA progettata per il palcoscenico lighting è un apparecchio incredibilmente compatto con un potenziale creativo illimitato.

ZONDA 3 è un dispositivo versatile con effetti sorprendenti che possono passare da beam a wash con grande facilità.

La sua velocità di movimento e le dimensioni ridotte aumentano il potenziale dinamico.

Grazie alle sue dimensioni, è facile da usare in composizioni con tende o matrici.

Dotato di sette sorgenti LED ad alto rendimento da 40 Watt con RGB+W, ZONDA 3 offre un sistema ottico proprietario composto da un unico Cluster monoblocco da 170 mm in PMMA, che migliora la coerenza del fascio, e sette guide di luce in vetro con una superficie di uscita dotata di microstruttura ottica.

Una lente trasmittente tronca di 50 mm, la cui superficie ottica è equivalente a quella di una lente tonda da 70 mm, consente a ZONDA 3 di ottenere un fascio molto intenso con un rapporto di zoom di 14:1 e un’ampia gamma di zoom da 4° a 56°.

Questa combinazione di sistema LED/ottico è in grado di produrre un’emissione luminosa di 5.200 lumen e una miscela perfettamente omogenea di colori pastello e saturi, a prescindere dalla combinazione di colori scelta.

SPECIFICHE TECNICHE

OTTICA

  • Sistema ottico ad alta risoluzione con zoom 14:1 a 2 elementi
  • Apertura del fascio: da 4,0° a 56°
  • Zoom motorizzato lineare veloce
  • 7 lenti frontali a bordi troncati da 70 mm
  • Cluster di lenti frontali da 170 mm

LIGHT SOURCE

  • Sorgenti LED ad alta potenza 7 x 1.000 lumen RGB+W
  • Potenza totale dell’apparecchio: fino a 5.200 lumen • CRI: fino a 86
  • Durata nominale: L70: fino a 40.000 ore
  • Gestione sorgenti Flicker free, adatta per applicazioni TV e tutti gli eventi videoregistrati

MOVIMENTO

• Posizionamento estremamente accurato
• Testa mobile gestita tramite risoluzione a 8 o 16 bit
• I motori passo-passo ad alta risoluzione gestiti tramite microprocessori assicurano estrema precisione e movimenti fluidi.
• Riposizionamento automatico PAN e TILT
• Gamma della testa mobile: rotazione pan & tilt infinita

COLORI

• 4 Sofisticati  colori RGB+W misti, che raggiungono un elevato indice di resa cromatica
• Fascio di luce uniforme senza ombre di colore e ricche tonalità di colore sature e pastello
• 4,29 miliardi di colori (risoluzione a 8 bit)
• Ruota dei colori virtuale, incluse le preimpostazioni più comuni della temperatura del colore bianco

EFFETTI

• Capacità di effetti grafici 2D e 3D
• Gli effetti possono essere accoppiati con applicazioni beam, wash o matrix
• Effetti pattern incorporati con controlli di velocità e dissolvenza per applicazioni sceniche

Zonda 9 FX
• Controllo individuale di ogni pixel
• LiquidEffectTM

DIMMER / STROBO

  • Dimmer elettronico che permette una perfetta regolazione della luce da 0 a 100% senza variazioni di colore
  • Effetto strobo, con regolazione della velocità da 1 a 25 flash al secondo

CARATTERISTICHE DEL SOFTWARE

  • Indirizzamento DMX locale dell’apparecchio e parametri opzionali tramite il pannello di controllo LCD integrato
  • Indirizzamento DMX remoto dell’apparecchio di illuminazione e parametri opzionali tramite un controller DMX RDM standard
  • Menu informazioni comprensivo di contaore, temperatura, versione software

CARATTERISTICHE HARDWARE

  • Display LCD grafico per l’impostazione dell’indirizzamento e delle funzioni speciali, con funzione flip
  • Rotellina a click per impostare le funzioni
  • Protezione da sovratemperatura
  • Ricevitore RDM CRMX TiMo™ wireless integrato di LumenRadio™
  • Connettori XLR maschio e femmina a 5 pin per connessione DMX
  • Connettori Ethercon RJ45 IN/OUT per connessione ArtNet™
  • Connettori maschio e femmina PowerCON TRUE1 per il collegamento dell’alimentazione

CONTROLLO

  • Protocollo DMX 512, tramite cavo DMX o sistema wireless
  • Compatibile con DMX RDM
  • Modalità stand-alone e modalità Master/Slave
  • Protocollo ArtNet e sACN tramite cavo Ethernet
  • Pannello di controllo locale, con display LCD
  • Scelta di 3 modalità DMX (da 26 a 79 canali DMX)

ALIMENTAZIONE ELETTRICA

  • Alimentazione elettronica con PFC attivo
  • Da 120 a 240 Volt – 50/60Hz
  • Potenza: 350 W massimo

SISTEMA DI RAFFREDDAMENTO

  • Sistema di raffreddamento avanzato
  • Ventole a velocità variabile autoregolanti per un funzionamento silenzioso (modalità automatica)
  • Modalità di ventilazione automatica da palco e da studio selezionabili
  • Protezione di sicurezza contro gli eccessi di temperatura

HOUSING

  • Scheletro a testa mobile in lamiera di alluminio e acciaio
  • Base in alluminio pressofuso
  • Dissipatori in alluminio e rame
  • Coperture stampate in PC ABS autoestinguente ignifugo (classe V0)
  • Maniglie su due lati per il trasporto
  • Quattro piedini per impieghi gravosi per una migliore stabilità
  • Grado di protezione IP20
  • Finitura esterna: nero (carbonio)

INSTALLAZIONE

  • Sistema staffa di fissaggio: due staffe Omega ¼ di giro progettate per l’uso con morsetti standard
  • Punti di montaggio: quattro raccordi di bloccaggio da ¼ di giro che consentono l’installazione di staffe Omega sull’apparecchio
  • Punto di attacco del cavo di sicurezza

PARAMETRI OPERATIVI

  • Posizioni operative: tutte (dispositivo a pavimento o fissato ad un supporto)
  • Temperatura ambiente massima consentita (Ta max): 45° C (113° F)
  • Temperatura ambiente minima consentita (Ta min): -10° C (14° F)
  • Distanza di utilizzo minima: 1,0 m (3,28 piedi)

CONFORMITÀ
UE (EMC e LVD):

  • Direttiva EMC 2014/30/UE
  • Direttiva LVD 2014/35/
US (sicurezza & EMC):
  • UL 1573
  • FCC Parte 15, Sottoparte B:2018

TAGLIA

  • Prodotto: 365 x 404 x 233 mm (l x h x p)
  • Flight case: 420 x 438 x 280 mm (l x h x p)

PESO

  • Prodotto: 11.1 kg

CODICI PRODOTTO

  • AY013250 : ZONDA 3 FX – MULTI-SOURCES 3 SERIES
  • AY013240 : ZONDA 3 WASH – MULTI-SOURCES 3 SERIES

Molpass diventa il nuovo distributore Follow-Me per l’Italia

Follow-Me & Molpass: una nuova partnership per la distribuzione in Italia

Molpass S.L.R è lieta di annunciare l’inizio di una nuova Partnership con il marchio olandese Follow-Me BV e quindi l’inizio della distribuzione sul mercato italiano del sistema Follow-Me remote follow-spot e sistemi di tracciamento.

Con sede nei Paesi Bassi, Follow-Me BV è produttore di sistemi indipendenti, flessibili e scalabili per il follow-spot e il tracciamento degli artisti. I sistemi Follow-Me 3D (TWO & SIX) sono scalabili, consentendo il funzionamento manuale remoto del follow-spot da 1 esecutore fino a 6 esecutori; da 12 apparecchi a apparecchi illimitati all’interno di un sistema modulare. Oltre a questa scalabilità di performer e apparecchi, i sistemi Follow-Me 3D SIX sono estensibili: progettati per consentire l’aggiunta del modulo di tracciamento automatico Follow-Me: Follow-Me Track-iT, con la sua gamma di capacità e funzionalità.

Siamo felici di affidare la nostra distribuzione ad un’azienda seria ed in crescita come Molpass, ci aspettiamo grandi passi nel mercato italiano e sono sicuro che questo team sia in grado di soddisfare pienamente le nostre esigenze” afferma Marc van der Wel, General Manager di Follow-Me.

Attiva dal 1995, Molpass si è sempre impegnata nella ricerca di nuove soluzioni efficaci ai bisogni dei propri clienti coniugando passione, efficienza e qualità.  Paolo Albani, direttore commerciale di Molpass, non vede l’ora di iniziare a lavorare con questo nuovo team: “Già da tempo collaboriamo con grandi marchi di qualità e, aggiungere tra questi Follow-Me, è un grande passo ed una grande opportunità per offrire ai nostri clienti un’unica soluzione ai loro progetti.

S-D Michele Allegramente (Product Specialist Molpass), Erik Berends (Co-Founder Follow-Me), Marc van der Wel (General Manager Follow-Me), Paolo Albani (Commercial Director Molpass), Zoë Castle (Marketing & Account Manager Follow-Me), Gary Yates (Co-Founder Follow-Me)

L’azienda Follow-Me è una vera famiglia internazionale con partner e utenti in tutto il mondo. L’ampia gamma di applicazioni su cui Follow-Me è attualmente utilizzato va dai tour internazionali con artisti come Genesis, Ed Sheeran e Rolling Stones a programmi TV come The Masked Singer, Dancing with the Stars, produzioni teatrali, EXPO 2020 Dubai, parchi a tema e molte altre bellissime applicazioni in cui l’uso del follow-me remoto e dei sistemi di tracciamento degli artisti migliora i progetti dei clienti.

Follow-Me Track-iT è la nuova generazione di tracciamento automatico a banda ultralarga. È indipendente dal dispositivo e flessibile, come aggiunta a Follow-Me 3D SIX, Follow-Me Track-iT consente agli operatori di passare senza problemi dal tracciamento manuale a quello automatico. Con Follow-Me Track-iT sia il tracciamento manuale che quello automatico possono essere utilizzati in modo autonomo, simultaneo e come ridondanza all’interno di un unico sistema. Anche Follow-Me Track-iT è scalabile. Per più esecutori basta aggiungere più tag, per estendere l’area della performance basta aggiungere più ancore. L’area delle prestazioni può essere aumentata di dimensioni senza limiti reali all’area delle prestazioni tracciabili.

Concordando con Marc, Paolo conclude: “Penso che questa potrebbe essere una partnership ideale che il tempo decreterà vincente.”

Jo Campana sceglie Ayrton Domino Profile per il tour di Ligabue

Jo Campana sceglie Ayrton Domino Profile per il tour di Ligabue

Un rapido sold-out per le sette date italiane di Ligabue all’Arena di Verona, a cui sono state aggiunte altre quattro date in Europa: Barcellona, Bruxelles, Parigi e Londra.

Ligabue è tornato sul palco dopo il grande successo dello scorso 4 giugno all’Arena di Campovolo con l’evento “30 anni in un giorno”, un luogo simbolico per il cantante che nel 2005 è riuscito a detenere il record europeo di spettatori paganti per un live di un singolo artista.

“Ragazzi, non so lì… ma da qui è stato bellissimo” scrive il cantante sotto una fotografia del live show a Verona.

A curare il lighting design dell’evento il leggendario LD Jo Campana, che ha scelto di utilizzare 61 Ayrton Domino Profile.

“Ho usato i prodotti Ayrton molte volte in passato – più recentemente 120 Magic Panel FX nell’ultimo tour di Ligabue nel 2019” afferma il Lighting Designer. “Anche questa volta ho scelto il marchio Ayrton per un semplice motivo: da sempre lo considero sinonimo di qualità e affidabilità. Quando ne ho la possibilità, è naturale per me considerarli nella mia lista della spesa…”

31 Domino Profile sono stati utilizzati come veri e propri spot tradizionali, montati su tre truss a diverse profondità sul tetto per garantire il pacchetto effetti.

“Questi si distinguevano in termini di presenza e luminosità” afferma Campana.

Altri 30 Domino Profile sono stati posizionati al livello più alto dei gradini retrostanti il palco per creare una cornice e uno sfondo naturale per la black-box dello spazio scenico.

“Data l’unicità e l’importanza storica dell’Arena di Verona ho voluto enfatizzarne e valorizzarne l’aspetto architettonico in tutta la sua ampiezza e maestosità. L’avevo già fatto più volte in passato con altri apparecchi e, anche in questa occasione, non avevo dubbi sul ripetere la ‘terraces-operation’ che grazie ai Domino è brillantemente riuscita.” racconta Jo Campana.

Nondimeno, in altre occasioni durante lo spettacolo, questo secondo gruppo di 30 Domino Profile ha lavorato a sostegno e parallelamente con quelli che operavano sul palco, migliorando così la prospettiva e ampliando l’impatto visivo complessivo.”

È stato optato per i Domino Profile anche per il loro fattore di protezione IP65 – poichè trattandosi di 7 concerti che si sono svolti nell’arco di dieci giorni e a Verona, una zona storicamente soggetta a frequenti piogge stagionali, la dipendenza da apparecchi resistenti all’acqua è stata una scelta prioritaria.

“Credo che in futuro molte aziende concentreranno i loro sforzi produttivi in questo segmento di mercato e ritengo che, soprattutto alla luce di quanto abbiamo visto negli ultimi anni a livello metereologico, la resistenza all’acqua sia assolutamente una caratteristica da non sottovalutare” esprime il Lighting e Concept Designer. “Ayrton, ad oggi, è sicuramente il riferimento del mercato in questo ambito”.

Le unità Ayrton sono state presentate dal distributore esclusivo di Ayrton in Italia, Molpass, e fornite dal service italiano Agorà.

Iscriviti alla newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità.

Richiedi informazioni

Contattaci senza impegno, il nostro staff ti contatterà il prima possibile.

    Ho preso visione dell'informativa sulla privacy